Hot Milk Sponge Cake versione Gluten Free

La Thailandia tarda ad arrivare, sto ancora raccogliendo tutte le fotografie, catalogandole e scegliendo le migliori per raccontarvi un viaggio che ancora oggi mi sembra così onirico che stento a crederci di averlo fatto realmente! Spero di poter, quanto prima iniziare a scrivere! 

Oggi invece, ho riacceso il forno, dopo tanto tempo di inutilizzo causa il caldo infernale dell’estate, ma con l’autunno no more excuse, si cucina! 

In questo periodo, devo essere onesta, la mia intolleranza al glutine ha subito alti e bassi, alcune volte riuscivo a mangiare una pizza senza nemmeno accusarne il minimo problema, altre volte invece, come ieri sera un paio di crostini mi sono stati fatali, credo di aver raggiunto la soglia di intossicazione che fece accendere la lampadina di allarme e per questo, da ora in poi, non una mollica di glutine toccherà il mio palato, bandita ogni forma di lievitato glutinoso, ogni cereale contenente glutine, basta, da oggi si ritorna a regime seriamente.

Però, dato che non voglio mettermi a fare la colazione con la segatura sinceramente, (non riesco a trovare nulla di soddisfacente sinceramente) ho adattato la ricetta di Enrica di http://www.chiarapassion.com/  della Hot Milk Sponge Cake utilizzando solo farine senza glutine mischiate alla farina di riso.

Hot milk sponge cake versione Gluten Free
 
Autore:
Tipologia: Dolce per la colazione
Ingredienti
  • 4 uova
  • 220 g di zucchero semolato
  • 160 ml di latte intero
  • 80 g di burro
  • 170 g mix farine senza glutine
  • 50 g farina di riso
  • 8 g di lievito
  • vaniglia
  • pizzico di sale
  • zucchero a velo per la decorazione
Procedimento
  1. In un pentolino fate scaldare e scogliere il latte, i semi di una bacca di vaniglia e il burro
  2. Montare le uova con le fruste elettriche o la planetaria con un pizzico di sale e aggiungere poco per volta lo zucchero; lavorare il composto fino a farlo quadruplicare diventando chiaro e spumoso
  3. Incorporare al composto montato le farine setacciate con il lievito facendo i classici movimenti dal basso verso l'alto.
  4. Scaldare nuovamente il latte, eliminare il baccello di vaniglia e toglierlo dal fuoco prima che bolla Per incorporare il latte al composto, versare in una ciotola un po' d'impasto e unire man mano il latte caldo mescolando con una frusta fino ad avere un composto denso
  5. Unire il composto allungato con il latte a tutto all'impasto base e mescolare bene con movimenti delicati sempre dal basso verso l'alto per non smontare nulla
  6. Trasferire il composto in uno stampo diametro 20 cm massimo 22 cm rivestito con carta forno o imburrato e infarinato.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 170° per circa 30-35 minuti
  8. Lasciate raffreddare la torta su di una gratella e poi decorate con zucchero a velo.
Hot Milk Sponge Cake Gluten Free

Come potete vedere dalle foto, la ripresa dell’attività culinaria non è andata proprio alla perfezione, la torta, come dicevo con Enrica in chat, per utilizzare un termine tecnico si è “spatafasciata” sull’alzatina lasciando un po’ di fondo attaccato alla teglia, questo perché? Perché ho dato troppa fiducia allo stampo non utilizzando la carta da forno, non lo fate, imburrate e rivestite con carta da forno tutto e non avrete il problemino tecnico che invece io, ho dovuto rimediare!

Comunque anche se non è perfetta sono soddisfatta del risultato perché la torta è morbida, spugnosa, soffice come una nuvola, per l’aspetto esterno, cercherò di migliorare la prossima volta! 

Buon dolcetto a tutti! 

 

More from Mandolina

Thailandia: come organizzare il viaggio?

Il 2015 è l’anno in cui tutto accade anche quando meno te...
Read More

3 Comments

  • Io non ho usato la carta forno, però non si è spatasciata, per fortuna, anch’io l’ho fatta in versione senza glutine domenica, usando 140 gr. di farina di riso e 80 di farina di mais, quando posso evito i mix. Di burro ne ho usati 40 gr., viene buona ugualmente, mio marito non può esagerare con i grassi in questo periodo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *